Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Eventi
Scritto il 18-03-2014 | 23:46 da Mauro Pocci
CASTIGLIONE DELLA PESCAIA: UN NIDO PER LE CICOGNE

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA: UN NIDO PER LE CICOGNE

 

Importante e simpatica iniziativa per i volatili

 

Tre cicogne presenti nella zona di Castiglione della Pescaia potranno nidificare sulla sommità di tralicci Enel appositamente approntati dai tecnici di “Enel Infrastrutture e Reti Zona di Grosseto” d’intesa con i volontari dell’Associazione “Progetto Migratoria”, che si occupa del monitoraggio delle correnti migratorie dell’avifauna in provincia di Grosseto. I tecnici Enel hanno isolato i conduttori di media tensione in prossimità delle mensole situate sul traliccio e hanno installato delle apposite piattaforme-nido, protette sui lati e sopraelevate rispetto al traliccio, per garantire l’incolumità dei volatili che potranno così usufruire di un rifugio sicuro per nidificare e riprodursi.

 

 

Negli ultimi anni gli interventi di Enel sono stati numerosi per proteggere queste specie rare e preziose di volatili e favorirne il benessere la riproduzione. Altre piattaforme nido dello stesso tipo sono state infatti allestite a Cerreto Guidi, Fucecchio, Monsummano Terme, Cascina, Porcari, Iolo di Prato e Bolgheri. Presso l’Oasi di Orti Bottagone, a Piombino, in collaborazione con il WWF locale, Enel ha inoltre effettuato un intervento di messa in sicurezza delle linee elettriche per la protezione dei falchi. Mauro Pocci

 

Galleria immagini

VIDEO
ALTRI VIDEO