Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Eventi
Scritto il 09-03-2014 | 22:04 da Mauro Pocci
San Miniato: rimessa a nuovo piazza xx settembre

San Miniato: rimessa a nuovo piazza xx settembre

 

Inaugurata domenica 9 marzo

 

Un’altro importante spazio della città di San Miniato, piazza XX  settembre, nota anche come piazza Santa Caterina per la presenza della omonima chiesa posta sul lato est, è tornato agli antichi splendori al termine dei lavori di riqualificazione su progetto redatto dall’architetto Emilio Bertini. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del sindaco Vittorio Gabbanini, dell’assessore ai lavori Pubblici Mariateresa Piampiani, dell’assessore al Turismo Giacomo Gozzini, il Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato Antonio Guicciardini Salini, il Presidente Cassa di Risparmio di San Miniato Alessandro Bandini, Riccardo Lorenzi della Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Artistici, Storici ed Etnoantropologici di Pisa e Livorno, il progettista dei lavori Emilio Bertini, il Presidente Associazione Architettura e Territorio "L. Benvenuti" Sandro Saccuti.

 

La piazza ha una caratteristica forma trapezoidale che ricalca quella del primitivo fortino qui sorto nel XIII secolo e che è rimasto integro fino al 1635 quando la forma spaziale della piazza, pur conservando le linee ed i caratteri trecenteschi, subì la perdita dei muri dell’iniziale fortino. Successivamente, con il rifacimento della chiesa di Santa Caterina iniziò la definitiva trasformazione della piazza. In seguito, con l’unificazione degli Spedali di San Miniato avvenuta nel 1784, si dette origine alla formazione di quel blocco edilizio sul lato nord ovest che ancora oggi ne determina l’impianto.

 

 

La realizzazione dei lavori su piazza XX settembre, resa possibile  dall’importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato è l’ ultimo atto di un percorso ormai iniziato da alcuni anni con il recupero di piazza del Duomo e piazza della Repubblica rese pedonali. 

Mauro Pocci

VIDEO
ALTRI VIDEO