Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Eventi
Scritto il 31-01-2014 | 23:43 da Mauro Pocci
Macchina marina per produrre energia elettrica testata a Livorno

Macchina marina per produrre energia elettrica testata a Livorno

 

 

Enel Green Powe e 40South Energy ampliano la partnership tecnologica per aumentare il numero e la potenza dei generatori da installare nel Mediterraneo e negli Oceani.

 

 

Test in mare per la R115, la macchina marina di Enel Green Power (EGP), sviluppata dalla 40South Energy con una capacità nominale di 150 kW, per la produzione di energia elettrica dalle onde marine. La macchina, primo prototipo al mondo di questo tipo, ha superato la seconda fase di test in mare al Porto di Livorno Molo Mediceo alla presenza l’Amministratore Delegato di Enel Green Power, Francesco Starace, e l’Amministratore Delegato di 40South Energy, Michele Grassi. I generatori della serie R1125 saranno in grado di produrre ciascuno circa 220 mila kWh all’anno, sufficienti a soddisfare i consumi di oltre 80 famiglie. 40South Energy svilupperà inoltre, in accordo con  EGP, un nuovo generatore marino di potenza nominale pari a 2 MW. Enel Green Power ha attualmente una capacità installata di oltre 8.700 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. Attualmente, gli oltre 740 impianti operativi di EGP sono collocati in 16 paesi in Europa e nel continente americano.

40South Energy è un gruppo di società che progetta, produce e commercializza convertitori di energia dal moto ondoso. Fondato da Michele Grassi nel 2007, è presente attualmente in 3 paesi: la capogruppo 40South Energy Ltd in Inghilterra, con sedi a Londra e a Plymouth, la 40South Energy Srl in Italia, a Pisa, e l’ultima nata 40South Energy INC con uffici a Palo Alto in California. Il gruppo sta anche intraprendendo direttamente o tramite partner locali l’iter autorizzativo per i primi parchi per l’energia delle onde, situati in Italia ed in Inghilterra.

Galleria immagini

VIDEO
ALTRI VIDEO